Scatta l’agricoltura che cambia. E’ iniziato il concorso fotografico “Ri-scatti della terra”

L’agricoltura cambia volto: nuovi protagonisti, le donne, i giovani, l’innovazione tecnologica, la sostenibilità ambientale, attività  educative…  La  Regione  Piemonte,  nell’ambito del piano di comunicazione del Programma di sviluppo rurale 2007-2013, lancia  Ri-scatti  della terra,  un  concorso  fotografico  aperto  a  tutti  per  raccontare  l’agricoltura che sta cambiando. Il mondo rurale oggi non è più solo produzione e trasformazione di prodotti, ma è un settore economico in forte evoluzione, che compete sui mercati globali, è gestore del territorio e delle risorse, è fonte dell’alimentazione umana, è produttore di energia, è promotore di opportunità culturali, sociali e ricreative. Una nuova identità culturale dell’agricoltura sta dunque emergendo, un’identità ancora poco riconosciuta, che la Regione intende valorizzare attraverso questa iniziativa. Dai Ri-scatti tecnologici ai Ri-scatti femminili, dai Ri-scatti giovani ai Ri-scatti sociali: sono solo alcune delle categorie tematiche per le quali si può inviare il materiale fotografico. Al massimo cinque immagini per ogni partecipante, inedite ed esclusivamente in digitale, si possono inviare via mail o via posta dopo essersi iscritti sul sito www.riscattidellaterra.com. Allo stesso indirizzo è possibile scaricare il bando completo, il modulo di iscrizione e ottenere maggiori informazioni. Il concorso, gratuito, è aperto dal 2 luglio al 30 ottobre 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...