Presentato il programma del Marchesato Opera Festival 2015

IMG_20150713_181814Lunedì 13 luglio, nella sala Verdi, presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, è stato presentato il programma della IV edizione del Marchesato Opera Festival (MOF) che avrà come location privilegiata la Castiglia di Saluzzo, oltre al castello di Lagnasco e la Scuola APM.

La conferenza, condotta dal giornalista Carlo Cerrato, è stata l’occasione per presentare il ricco programma di questa edizione che ha nel mito dell’Orfeo il suo tema principale. L’Orfeo è considerato un’autentica icona musicale, uno splendido frutto della cultura rinascimentale, nato dall’incontro tra la musica di Claudio Monteverdi (Cremona, 1567- Venezia 1643) e i testi di Alessandro Striggio (Mantova, 1573- Venezia, 1630), vero libretto ante litteram tratto dalla Fabula di Poliziano, le Metamorfosi di Ovidio e le Georgiche di Virgilio, che a loro volta riprendono un mito greco. Alla conferenza, aperta dai saluti dell’Assessore alla Cultura Roberto Pignatta, hanno partecipato i sindaci di Saluzzo, Mauro Calderoni, di Lagnasco, Ernesto Testa, e il consigliere regionale Paolo Allemano.

Dopo il benvenuto del dott. Luca Ellena, presidente della Fondazione Scuola APM, la conferenza è entrata nel vivo con gli interventi di Anna Maria Faloppa, responsabile del settore cultura del comune di Saluzzo che ha illustrato i legami tra il mito di Orfeo, l’opera del Monteverdi e il contesto storico saluzzese. L’opera di Monteverdi, composta ed eseguita per la prima volta al Palazzo Ducale di Mantova per i Gonzaga, è stata infatti l’occasione per suggestioni, memorie e riflessioni su personaggi che hanno segnato il passaggio dall’età rinascimentale a quella barocca e che sono puntualmente proposti nelle sale a tema del “Museo della Civiltà cavalleresca” in Castiglia, ricche di rimandi al territorio.

A seguire hanno preso la parola i principali protagonisti del festival che hanno illustrato i momenti salienti della rassegna musicale: Sabina Colonna Preti (Ensemble La Chimera e I Musici Vaganti) Magda Kockza (Ensmeble Euridice), Corrado Rollin (Intervista impossibile a Orfeo) e Alberto Basso (Monteverdi alla corte dei Savoia). Infine, Erica Mustazzu di CoopCulture ha evidenziato le proposte turistiche legate al MOF e gli eventi collaterali come la Notte Barocca – Notte di Orfeo di sabato 1° agosto in cui lo spirito barocco, fantasioso ed eccentrico invade la città.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA MOF 2015 comunicato stampa 2

SCARICA LA LOCANDINA IN DOC Marchesato Opera Festival programma

SCARICA LA LOCANDINA locandina2015redux

GALLERIA FOTOGRAFICA di Stefano Delmastro/LiberLab

P7130598 P7130599 P7130601 P7130602 P7130605 P7130607 P7130608 P7130609 P7130610 P7130611 P7130613 P7130616 P7130618 P7130619 P7130620 P7130621 P7130623 P7130625 P7130626 P7130627 P7130630 P7130634

MOF 2015

MOF 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...