Et voilà. La Francia è servita.

E’ uscito il volume Food France curato da LiberLab

464 pagine, 1500 immagini, 150 prodotti tipici francesi, 50 ricette, 4 lingue (italiano, francese, inglese e olandese), oltre un anno di lavoro… sono questi i numeri di Food France, il volume illustrato dedicato ai prodotti tipici francesi curato da Marianna Mordenti della LiberLab di Savigliano.Il libro segue di circa un anno Food Italia, uno dei maggiori successi editoriali dell’editore Tectum (http://www.tectum.be/), premiato alla Paris Cookbook Fair, mentre sono in cantiere un volume dedicato alla Cina e uno alla Spagna. Il libro progettato e curato interamente dalla LiberLab di Savigliano è un viaggio nei sapori e nei profumi dei prodotti agroalimentari francesi, dai classici come lo Champagne, il Camembert, l’Armagnac, il foie gras ad altri forse meno conosciuti ma altrettanto rappresentativi e significativi di una delle più importanti patrie del gusto. Ecco allora il Lingot du Nord, delizioso fagiolo bianco del Nord Pas de Calais, i Macarons d’Amiens, specialità dolciaria della Piccardia, il pregiato Sale di Guérande, gli Asparagi di Argenteuil, il Boeuf, il formaggio Bleu des Causses dei Midi-Pyrénées e moltissimi altri. Ogni capitolo del libro, dedicato a una regione, si apre con una breve descrizione del territorio, seguiti dalle schede dei prodotti e delle ricette illustrate da bellissime immagini a colori.